il blog Helios - Helios B&B Castellammare del Golfo

Vai ai contenuti

Menu principale:

Mazara-it

Pubblicato da Chiara Laudicina in Tours · 16/5/2015 20:43:00
Il vecchio centro storico, un tempo racchiuso dentro le mura normanne, include numerose chiese monumentali, alcune risalenti all'XI secolo. Presenta i tratti tipici dei quartieri a impianto urbanistico islamico tipico delle medine, chiamato Casbah (anche Kasbah), di cui le viuzze strette sono una sorta di marchio di fabbrica.
Raccolta in un perimetro quadrangolare, la città antica èuno dei centri che meglio ha conservato i caratteri residenziali degli insediamenti islamici di Sicilia.
Il centro della città è la rettangolare piazza della Repubblica, l'antico "piano Maggiore", sistemato nel sec. XVI e definito architettonicamente tra '600 e '700. La piazza è chiusa, sul lato est, dal fianco della Cattedrale.

Mazara del Vallo é una cittadina sul mare alla foce del fiume Mazaro. E' un importante centro marinaro, dotato di uno dei maggiori e più attivi porti pescherecci d'Italia.

Da vedere:
Il Satiro danzante è una statua bronzea, prodotto originale dell'arte greca di epoca classica o ellenistica.
La scultura rappresenta un sileno, essere mitologico facente parte del corteo orgiastico del dio greco Dioniso.
L'opera, di dimensioni superiori al vero, pari ad un modello in posizione stante di circa 2.5 metri di altezza, è attualmente ospitata presso l'omonimo museo di Mazara del Vallo.

La storia del ritrovamento della statua del sileno danzante inizia nel 1997, quando il peschereccio "Capitan Ciccio", appartenente alla flotta marinara di Mazara del Vallo e comandato dal capitano Francesco Adragna, forse casualmente, ripesca dai fondali del Canale di Sicilia una gamba di una scultura bronzea. Nella notte fra il 4 e il 5 marzo 1998 lo stesso peschereccio riporta a galla, da 500 metri sotto il livello del mare in cui era adagiata, gran parte del resto della scultura, perdendo nel recupero un braccio.







Isole Egadi

Pubblicato da Chiara Laudicina in Tours · 10/3/2015 17:34:00
Isole Egadi
Favignana, Marettimo, Levanzo



Aliscafi (Hydrofoil) per le Egadi:



Marsala

Pubblicato da Chiara Laudicina in Tours · 10/3/2015 17:16:00
Marsala 
Lo stagnone (kite surf school) 
e le cantine Florio (historic Florio Cellars):

Kite Surf:
http://www.sicilykiteschool.it/default.asp (italian and english version)


Cantine Florio:





Saline

Pubblicato da Chiara Laudicina in Tours · 10/3/2015 16:38:00
Non perdetevi lo spettacolo delle saline e dei mulini a vento

Riserva naturale orientata saline di Trapani e Paceco:



Saline Ettore Infersa, di fronte all'isola di Mothia:





San Vito Lo Capo-it

Pubblicato da Chiara Laudicina in Tours · 10/3/2015 16:02:00
San Vito Lo Capo 
anche nel 2014 ha conquistato le “Cinque vele”, 
il più grande riconoscimento per la qualità e i servizi in spiaggia assegnato dalla 
guida Blu di Legambiente e Touring Club Italiano
Riconoscimento conferito alle località che offrono vacanze di qualità
Premio per:
-la gestione sostenibile di un territorio d'eccellenza, 
-la salvaguardia del paesaggio, 
-i servizi offerti nel pieno rispetto dell'ambiente e 
-l'enogastronomia di alto livello. 

San Vito Lo Capo è al quinto posto in Italia nella classifica “blu” delle località dove sventolano le 5 vele



Altre info su San Vito Lo Capo:





Mare/Sea

Pubblicato da Chiara Laudicina in Tours · 4/3/2015 23:55:00
La spiaggia di Castellammare e le Baie prima dello Zingaro/
Castellammare's sand beach and bays before Zingaro Reserve:

La spiaggia Plaia é la spiaggia di sabbia dorata del comune di Castellammare del Golfo.
Non distante dal centro città.
Troverete tratti di spiaggia libera alternati a stabilimenti balneari.
Parcheggi a pagamento
The Plaia beach is the sand beach of Castellammare del Golfo.
It's not far from the center of the town.
Free beach or bathhouses, you can choose.
Parking fee


Guidaloca:
Questa lunga baia rocciosa si trova lungo la strada che collega Castellammare del Golfo con Scopello e la Riserva dello Zingaro. La baia é sovrastata da una robusta torre cilindrica del sec.XVI
This long rocky bay is located along the road connecting Castellammare del Golfo with Scopello and the Zingaro Reserve. The bay is dominated by an imposing cylindrical tower of the XVI century


Cala Mazzo di Sciacca:
E' l'ultima Baia prima di arrivare all'entrata della Riserva dello Zingaro, provenendo da Castellammare del Golfo. Posto incantevole e mare cristallino
is the last bay before the entry to the Zingaro reserve, coming from Castellammare del Golfo.
Lovely place and clear sea





Erice-en

Pubblicato da Chiara Laudicina in Tours · 4/3/2015 23:53:00
Erice:
The town is located on the summit of Monte San Giuliano.
The town maintains, in the texture of the road and in the style of the buildings,
the original character of the medieval age.
the urban environment is particularly quiet and well preserved, the streets are paved with bands and boxes, the houses with the characteristic internal courtyards, flowered patios which gives access to housing.
Erice combines unique landscape quality and the incomparable beauty of the panorama.
You can use also the cableway to arrive in Erice.
departure from Trapani





For more informations about Erice:



Erice-it

Pubblicato da Chiara Laudicina in Tours · 4/3/2015 23:52:00
Erice:
La cittadina si adagia, raccolta, sulla sommità del Monte San Giuliano.
L'abitato mantiene, nella tessitura del tracciato viario e nell'architettura degli edifici, i caratteri originari dell'impianto medievale.
Al fascino esercitato dall'ambiente urbano, particolarmente silenzioso e ben conservato, con le strette stradine tortuose lastricate a fasce e a riquadri e con i caratteristici cortili interni, patii fioriti da cui si accede alle abitazioni, unisce singolari qualità paesaggistiche e l'impareggiabile bellezza del panorama.
Si può arrivare ad Erice anche con la funicolare che parte da Trapani





Per altre informazioni su Erice:

LE MURA CICLOPICHE


corrono per 700 metri su tutto il lato nordorientale del borgo, da Porta Spada a Porta Trapani.
La parte inferiore, a blocchi megalitici, risale al periodo fenicio, come dimostrano alcune incisioni delle lettere-beth, ain, phe-dell'alfabeto punico. La parte superiore e le porte risalgono invece ai Normanni. La poderosa Porta Spada deve il nome all'eccidio degli Angioini che presidiavano Erice durante i Vespri Siciliani. Nei pressi sorgono le chiese di Sant'Antonio Abate e di Sant'Orsola, dove sono custoditi i gruppi del XVIII secolo dei Misteri della Processione del Venerdì Santo.




Scopello-it

Pubblicato da Chiara Laudicina in Tours · 4/3/2015 23:50:00
Scopello:
Piccolo borgo contadino sorto attorno al settecentesco insediamento del baglio isonzo, sul sito di un antico casale arabo. Deve probabilmente il proprio nome ai faraglioni o scogli (in latino scopulus, in greco scopelos)
Poche case abitate, una piazzetta lastricata, un abbeveratorio, un arco antico, una cucina a base di pesce, pane cunsatu e cassatelle, e tanta pace e tranquillità.
dedito nel passato all'attività peschereccia, di cui rimangono le vestigia nella Tonnara, si trova su un'altura che domina uno splendido scenario marino. Il cuore del caratteristico borgo è il Baglio Isonzo. la Piazza Nettuno é fiancheggiata dall'alto muro settecentesco che recinge il "giardino del re" al cui centro si trova l'abbeveratoio in pietra.


Tonnara di Scopello:
Nella splendida caletta sotto il paese, con una vista mozzafiato, protetta da due antiche torri di avvistamento, si trova la pittoresca Tonnara. L'esistenza dell'antica Tonnara è attestata da un documento risalente al XIII secolo.
E' stata usata fino al 1981, é una meta molto popolare tra i turisti provenienti da tutto il mondo.
L'ingresso all'area é a pagamento (4 euro). Nuotare accanto agli alti faraglioni é un'esperienza unica, anche se il posto é spesso affollatissimo durante la stagione estiva.




Scopello-en

Pubblicato da Chiara Laudicina in Tours · 4/3/2015 23:49:00
Scopello village:
The settlement consists of a historic baglio, the Baglio Isonzo, and a couple of attractive little lanes only a few yards long. A baglio was the headquarters of an agricultural estate, rather like a masseria in Puglia. The Scopello baglio is now the heart of the village, its large courtyard offering some shade and respite from the hot sun. There are cafe tables, a ceramics/souvenir shop, and a choice of places to buy food, drink and ice creams.
Outside the Baglio Isonzo is a picturesque water fountain with a trough.
The name Scopello most likely comes from the Greek scoupelos which means “rock” and refers to the many rocky suggestive stacks in front of the ancient “Tonnara”
(Text from Italyheaven)


Tonnara (Tuna fishery):
In the wonderful cove below the village - where Scopello stunning rocky stacks rise - protected by two ancient watchtowers, you can see the picturesque "Tonnara" - where fishermen used to desiccate and preserve tuna fish in oil, produced “bottarga” (dried tuna fish eggs used as a condiment for pasta) and lived during the fishing season. The existence of the ancient “Tonnara” is attested by a document dating back to the XIII century. It has been used till 1981, and it's now a national monument, while the beautiful “baglio" and the splendid village are still very popular among tourists from all over the world.
(Text from solosicily)
admission to the area fee (4 euro)




Zingaro Reserve

Pubblicato da Chiara Laudicina in Tours · 4/3/2015 23:47:00
Zingaro Reserve:
Opening and closing times: from 7.00h to 19.30h

Full price ticket:\t5 euros
Reduced ticket :
(children up to 14 years and call up soldiers)\t3 euros
Special ticket:

(Groups of students, training course pupils)\t1 euros
Free tickets:

(Italian citizens over 65 years, children of any nationality under 10 years, policemen)
Visitors must keep the ticket for all the journey.


Visitors must keep the ticket for all the journey.

Map:





For more information visite the official site:



Riserva dello Zingaro

Pubblicato da Chiara Laudicina in Tours · 4/3/2015 23:46:00
Riserva naturale orientata dello Zingaro:

Orari di apertura: dal lunedì alla domenica ore 07:00 - 19:30

Tariffe:
Biglietto intero:\t5 euro
Biglietto ridotto:
(ragazzi fino ai 14 anni e militari di leva)\t3 euro
Biglietto speciale:
(scolaresche, gruppi di allievi di corsi di formazione)\t1 euro
Biglietto gratuito:
(cittadini italiani di età superiore ai 65 anni, bambini di tutte le nazioni di età inferiore ai 10 anni, forze dell'ordine in servizio)
I visitatori sono tenuti a conservare il biglietto per tutta la durata della visita

Mappa:





Per ulteriori informazioni consultare il sito ufficiale:



Segesta-en

Pubblicato da Chiara Laudicina in Tours · 4/3/2015 23:43:00
SEGESTA's archaeological park:

Addresse : Case Barbaro - contrada Barbaro - S.P. 68
Provincia : Trapani Comune : Calatafimi Segesta\t Località : Segesta
Tel. : +39 0924952356

Opening times : From 9.00h. Closing  times: until February 29th at 17.ooh. From 1th to 26th March at 18,30h, From 27th March to 2th October at 19.30h, from 3th to 31th October at 18.30th.  From 1th November to 31th December at 17.00h. 
LAST ADMISSION ONE HOUR BEFORE CLOSING.
single full ticket : 6,00 €
single reduced ticket: 3,00 €

Reductions only for Europeans citizens.
Shuttle ticket for the theater (optional, and therefore not included in the ticket price) : euro 1,50 round-trip ticket.

N.B.the theater is nearly 3 km uphill from the entrance of the archaeological park.
Therefore, for those unwilling to walk or who did not have enough time available, the internal shuttle is available.
You can't get to the theater with your car or by buses in the case of other groups.

historical information on the site.





Segesta-it

Pubblicato da Chiara Laudicina in Tours · 4/3/2015 23:23:00
Parco Archeologico di SEGESTA:
Indirizzo : Case Barbaro - contrada Barbaro - S.P. 68
Provincia : Trapani Comune : Calatafimi Segesta\t Località : Segesta
Tel. : 0924952356

Orari ingresso : Apertura sempre alle ore 9.00. Chiusure: sino al 29 febbraio ore 17. Dal 1 al 26 marzo ore 18,30, dal 27 marzo al 2 ottobre ore 19.30, dal 3 al 31 ottobre ore 18,30 dal 1 novembre al 31 dicembre ore 17. ULTIMO INGRESSO UN'ORA PRIMA DELLA CHIUSURA.
Biglietto singolo intero : 6,00 €
Biglietto singolo ridotto: 3,00 €
Note: A decorrere da quest'anno, in data 8 marzo ''Giornata delle Donne'' la visita al parco sarà gratuita per tutte le donne.

unico biglietto per entrare al tempio e teatro

Per le riduzioni è necessario essere cittadino della Comunità Europea, in caso contrario si potrà acquistare soltanto il biglietto a prezzo intero.
Biglietto navetta per il teatro (facoltativo, e quindi non compreso nel biglietto d'ingresso) : euro 1,50 andata/ritorno.

N.B. il teatro si trova a quasi 3 km in salita dall'ingresso del parco archeologico, pertanto per chi non volesse raggiungerlo a piedi o per chi non avesse abbastanza tempo a disposizione, è prevista appunto la navetta interna. Non è possibile raggiungere il teatro né con mezzi propri né con altri autobus nel caso di gruppi o comitive.

Novità per i residenti nella stessa provincia: chi risiede nella stessa provincia in cui si trova un sito d'interesse (museo, area archeologica, etc.) avrà diritto ad accedervi pagando solo 1euro (previa esibizione di valido documento).

Informazioni storiche sul sito:







Mappa | City map

Pubblicato da Chiara Laudicina in Mappe | Maps · 4/3/2015 23:04:00
 Mappa di Castellammare dell'Helios b&B/Castellammare's map by Helios B&B








Bus pubblici | Publics bus

Pubblicato da Chiara Laudicina in Bus · 4/3/2015 23:03:00
Potete trovare gli orari dei Bus clickando sui seguenti link:

Castellammare del Golfo-Spiaggia Playa(sand beach)-Stazione FS di Castellammare del Golfo(Train station)



Castellammare del Golfo-Palermo
Castellammare del Golfo-San Vito Lo Capo
Palermo-San Vito Lo Capo



Alcamo-Alcamo Marina-Stazione FS di Castellammare del Golfo(train station)



Castellammare del Golfo-Trapani-Erice
Castellammare-Trapani-San Vito lo Capo
Trapani-Aeroporto di Trapani(Trapani Airport)



Scopello-Castellammare del Golfo-Ponte bagni-Segesta





Torna ai contenuti | Torna al menu